Gli amici che mi seguono! GRAZIE!

domenica 17 febbraio 2019

Praline di carnevale | The Creative Factory

Ciao!!!
Tempo di carnevale e vicino dove abito c'è quello più vecchio d'Italia, a Fano con la prima sfilata dei carri proprio oggi ed è molto sentito, anche se nella nostra famiglia non si è mai festeggiato tantissimo........ 😊
In ogni regione si possono trovare tantissime versioni della stessa ricetta, chiamata in altrettanti modi diversi ma quella che voglio condividere con te oggi, è collegata al carnevale per l'utilizzo dei zuccherini colorati che la rendono super allegra!!
E' semplice e gustosa allo stesso tempo ma, cosa importante, super veloce da fare ottima, anche se devi preparare dei dolcetti dell'ultimo minuto. 😋😋😋

Ti serviranno:
250 g. di biscotti secchi quelli che preferisci (io al riso/latte più croccanti)
200 g di ricotta o mascarpone (al posto del burro)
100 g. di cioccolato che preferisci (io al latte)
120 g. zucchero
 60 g. cacao amaro
qualche cucchiaio di latte
q.b. zuccherini colorati in una ciotolina
pirottini di carta
una ciotola e un cucchiaio
2 pentolini per il bagnomaria

Pronta?????!!!! Si inizia!!!!
Per prima cosa sbriciola i biscotti della grandezza che più ti piace, io li ho messi in una busta e schiacciati ma se ami un gusto 'vellutato' li puoi passare al frullatore elettrico.

Metti nella ciotola il cacao, la ricotta,

i biscotti e

mescola bene il composto che rimarrà grumoso.

Trita il cioccolato e scioglilo a bagnomaria con lo zucchero e il latte.

e versalo sui composto con la ricotta, mescolando bene.

E' giunto il momento di formare le palline. Io mi organizzo vicino al lavandino e per evitare che l'impasto si appiccichi alle mani 😆😆 bisogna ogni tanto, bagnarsele.

Prendi la quantità di una noce e forma delle palline.
Devono rimanere una consistenza come quella delle polpette, per capirci 😊😊, non troppo morbida (semmai aggiungi altro cacao) ne troppo dura (in questo caso aggiungi qualche cucchiaio di latte).

Una volta preparata la pallina, girala negli zuccherini e appoggiala nel pirottino.
Io ho usato anche dei maxi zuccherini, quindi ti puoi sbizzarrire con le decorazioni da fare anche coi bimbi!!! Prepara la quantità che vuoi e tienile nel frigo, fino al momento di servirle.
Ti assicuro che spariranno in un lampo quindi, raddoppia le quantità!!! 😉😉😉

Sono perfette per le feste di compleanno ma se le vuoi utilizzare in una serata SENZA bambini, puoi passarle nel cacao e diventeranno dei buonissimi tartufi!
Non hai voglia o tempo per formare le palline??? NO PROBLEM!!! Usa l'impasto per fare il salame di cioccolato!!!! 😉😉😉😉

In poche parole con un unico impasto puoi avere tre soluzioni diverse e per noi che siamo sempre e perennemente di corsa è una ricetta da salvare in quelle da fare 'al volo'!!!
Spero che questa ricetta ti piaccia ma ti invito comunque a passare dalle altre bravissime ragazze del gruppo FB The Creative Factory per #handmadecarnival!!! Vedrai che meraviglie!!! 😍
A presto!
Betta
Inlinkz Link Party

venerdì 15 febbraio 2019

I biglietti per Scrap4smile! Ultima parte

Ciao!!!
Sono di nuovo qui a parlarti dell'iniziativa del gruppo FB Scrap4smile!
Te ne avevo già parlato nel primo e poi nel secondo post dedicato. Questa iniziativa è possibile anche grazie al contributo del FriulClaun Onlus e le card che ti mostro ora sono le ultime.
Finalmente sono riuscita a farne un bel numero e parlando con una mia amica amante dei fumetti, ha deciso di crearne alcuni coi personaggi preferiti dai bimbi. 😍😍😍

Alla fine ne ho spedite in tutto 26 più le 10 di Valerie e siamo state super felici!! Noi l'abbiamo fatto col cuore sperando di aver regalato un momento di gioia a persone meno fortunate che devono trascorrere del tempo in strutture ospedaliere varie.

Non sono volutamente elaborate perchè dovevano rispettare alcune regole, visto dove sarebbero andate, e mentre le altre le avevo fatte usando i ritagli di carta scrap, queste sono create sfumando i tamponi Oxide. In alcune ho timbrato dei soggetti direttamente sulla card, in altre ho timbrato i soggetti colorati con le matite e poi applicati sopra, in altre solo semplici fustellate.

Mi sono divertita un sacco a crearle ma quello che mi è piaciuto di più è stato il fatto di aver regalato un sorriso. Spero di partecipare anche quest'anno, ma devo iniziare a darmi da fare, SUBITO!!!

Cosa ne pensi? Quali ti piacciono di più?? Io non so proprio quale scegliere!!! 😊😊😊 Bene, spero tu mi faccia sapere la tua opinione e ti rimando al prossimo post!!! 😄
I biglietti di Valerie
L'interno
Mancano quelle di Noemi........ 
A presto!
Betta

lunedì 11 febbraio 2019

Il coronamento dell'amore!!!!!!! 💖💖💖

Ciao!!!
Non ricordo se era il 27 o il 28 del dicembre scorso, quando squilla il mio cellulare......
Ilaria, mia cugina, mi chiama e mi dice: "Betta non è che mi prepari un biglietto per il 31, devo andare ad un matrimonio?"
UN MATRIMONIO L'ULTIMO DELL'ANNO?? 😲 Non era tanto questo ma il fatto che il tempo, il tiranno di tutti noi creativi e non, era pochissimo!!! Potevo dirle di no?? NO, quindi ho iniziato a pensare a come fare e SUBITO ho avuto ben chiaro il risultato finale e non è una cosa che mi capita spesso, ANZI!!!

Senza perdere tempo (che non avevo! 😆) ho iniziato a prepararlo. La base è un cartoncino bianco 'sporco' alternato da alcuni dettagli di cartoncino bianco. Ho preso le misure perchè doveva avere anche una tasca per mettere i soldi, dello spazio per scrivere gli auguri con dei fiori ai lati, la pattina davanti poi, altri fiori e foglioline!!
Nel davanti ho fustellato un cerchio, messo un bordo intorno e tanti strass, i cuoricini sono di due tipi. Uno è semplice mentre l'altro ha la cucitura intorno e anche lì un piccolo strass, la fustellata della parola Auguri, tanti fiori sfumati col distress marrone che ho messo davanti e anche nella fascetta che è servita per tenere chiuso il biglietto.

Per fare i fiori ho usato un punch anche oltre a tagliare embossa anche i petali. L'ho acquistato questa estate e finalmente ho trovato il modo per usarlo al meglio e mi piace tanto il risultato!
A volte per ottenere un buon risultato non servono milioni di cose, vero?? A voi piace? Troppo semplice?? Ogni suggerimento è SEMPRE ben accetto!!!

Partecipo da:
 90 - http://avenue613.blogspot.com/2019/02/challenge-218-anything-goes-optional.html
 73 - https://artisticinspirationschallenges.blogspot.com/2019/02/challenge-212.html
 36 - https://audsentimentschallengeblog.blogspot.com/2019/02/220-love-or-valentine-sentiment.html
150 - https://craftingfromtheheartchallengeblog.blogspot.com/2019/02/challenge-236.html
 43 - http://craftycatzweeklychallenge.blogspot.com/2019/02/crafty-catz-448-anything-goes-with.html
 86 - https://craftingbydesigns.blogspot.com/2019/02/anything-goes-february-2019-edition.html
 34 - http://craftyfriendschallengeblog.blogspot.com/2019/02/challenge-103-top-3-for-challenge-102.html
 92 - http://craftysentiments.blogspot.com/2019/02/anything-goes-challenge-new-release.html
 74 - http://cardsgalorechallenges.blogspot.com/2019/02/february-anything-goes-challenge-60.html
122 - https://creataliciouschallenges.blogspot.com/2019/01/challenge-156-anything-goes-with.html
113 - https://cutecardthursday.blogspot.com/2019/02/challenge-568-anything-goes.html
 77 - http://daranddiane.blogspot.com/2019/02/the-month-of-hearts.html
  1 - http://evoluzioneparty.blogspot.com/2019/02/sfida-febbraio-2019.html
 29 - https://fabrikafantasydigis.blogspot.com/2019/02/27-anything-goes-love.html
 10 - http://giveacrafteracookie.blogspot.com/2019/02/cookie-challenge-110.html
  4 - https://letrepazzepaperine.blogspot.com/2019/02/challenge-23-di-febbraio.html
 75 - https://lovetoscrapchallengeblog.blogspot.com/2019/02/ltscb-118-anything-goes-with-optional.html
  6 - http://scrapbookingitaliablog.blogspot.com/2019/02/challenge-febbraio-2019.html
 12 - http://sognandoscrap.blogspot.com/2019/02/64-challenge-di-sognando-scrap-dal.html
106 - http://timeoutchallenges.blogspot.com/2019/01/challenge-128.html
 14 - https://thecraftingchallenge.blogspot.com/2019/02/febbraio-san-valentino.html
 36 - http://thesketchychallenges.blogspot.com/2019/02/the-sketchy-challenges-150.html#.XFmpLVxKhqM

A presto!
Betta

venerdì 8 febbraio 2019

DADO VEGETALE fatto in casa!!! Facilissimo!

Ciao!!!!
Come ogni inizio anno mi preparo in casa il dado vegetale, che uso davvero tanto!!! Quello acquistato aveva sempre un sapore che non mi convinceva quando anni fa sono capitata su un blog che aveva condiviso la ricetta (purtroppo non lo trovo più 😔) e così ho pensato di riproporla io.
Ho postato su Instangram e FB il risultato e praticamente tutti mi hanno chiesto cosa avevo usato, quindi eccola qui!
E' molto semplice da fare e come dico sempre, l'ingrediente che non deve mancare MAI è:
LA   VOGLIA!!!!

Ti servirà:
- verdure a piacere. Le classiche sono: 2/3 coste di sedano, 1 carota, 1 cipolla o 1 porro, 1 patata, 1 zucchina, 6/7 foglie di bietola, una manciata di spinaci, un pezzetto di zucca, ecc..... OVVIAMENTE se di stagione, è preferibile!!!!! 😉😉😉
- 2/3 cucchiai di olio
- uno spicchio d'aglio a pezzetti
- 2/3 cucchiai di prezzemolo tritato
- una pentola dai bordi alti
- frullatore ad immersione
- un vassoio coperto da un foglio di carta forno
- SALE
Preso tutto?? Si va!!

Per prima cosa pulisci, asciuga e taglia a pezzetti tutte le verdure, le PESI e segnati la quantità!!!!!!! IMPORTANTISSIMO!!!!!!!!!!!!!!!!!! MI RACCOMANDO!!!!

Metti nella pentola l'olio con i pezzetti d'aglio, tutte le verdure, mescola e fai cuocere per circa 10 minuti.

Trascorso questo tempo metti il prezzemolo, mescola e........

poi metti il SALE!!!
La quantità di sale si calcola prendendo
IL PESO DELLE VERDURE SEGNATO, DIVISO 3!!!!

Se le verdure pulite sono 600 g. il sale sarà 200 g., se il peso delle verdure è 960 g. il peso del sale sarà 320 g. se il peso è 480 g. il sale sarà 160 g. e così via.

Quando le verdure iniziano a disfarsi, col frullatore ad immersione, frulli tutto BENISSIMO, deve diventare una pappetta, e lasci cuocere a fuoco bassissimo finchè non iniziano ad attaccarsi.

Questo è il momento dove devi prestare più attenzione!! Fai cuocere finchè l'acqua non c'è praticamente più! Le verdure devono attaccarsi alla pentola ma ovviamente NON DEVONO BRUCIARE!!!!! Girale molto spesso, almeno ti rendi conto quando è ora di spegnere il fuoco.

Il dado è pronto!!! Prendi il vassoio con la carta forno e versa il dado, cercando di dargli un'altezza di circa 1 cm. aiutandoti con la carta stessa e mettilo in congelatore per una notte e un giorno; trascorso questo tempo con un coltello affilato, taglia tanti quadratini e conservalo in CONGELATORE.

In congelatore perchè solo il sale è il 'conservante' quindi non è possibile tenerlo in dispensa come quello acquistato. Onestamente non ho fatto mai la prova, ma ormai mi sono abituata e vado avanti così!!

Lo uso nel sugo, nel risotto, nel roast beef, per fare una minestra, in tutte quelle preparazioni dove metterei della semplice acqua!
Bene, spero che tu voglia provare a farlo e se mi farai sapere cosa ne pensi, ne sarei felice!!!!

A presto!
Betta
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...